martedì 13 dicembre 2016

lo riconosco..

non sto bene.. dovrei essere meno asociale, anche perche' non lo sono mai stato.. dovrei uscire di piu' ed investire i soldi che guadagno in attivita' costruttive piuttosto che in droga ed alcool, dovrei centrarmi sulla musica, ricomprarmi le macchine e gli strumenti che mi sono venduto negli anni in cui avevo altre priorita'.. dovrei anche adottare un pitbull, perche' sono la mia passione.. ma la morte di Sally mi ha straziato, continuo a sognarla che e' li, viva.. ed io che so di non vederla da tempo, ma non capisco perche' la avrei abbandonata e sto male.. poi mi sveglio e sto peggio.. avrei mille amici ma in tutti ho trovato un motivo per tagliare i ponti.. e piu' sto solo e meglio ci sto.. e meno mi ricordo come era convivere con una ragazza o con un amico.. ho una famiglia composta da ormai poche persone, ma una e' mia madre e non ho piu' un briciolo di rispetto per lei ed il suo essere bugiarda compulsiva.. odio i manipolatori, specie se lo fanno male.. e l'altro e' il suo fratellastro, mio zio.. quello con cui vivo, perche', per fortuna, mia madre ha trovato un uomo superficiale e falso quanto lei, con cui va d'accordo e convive.. lusso! dopo una vita di patrigni improbabili e mezzi uomini per casa, che in teoria avrei dovuto chiamare "papa", sono felice abbia messo la testa a posto e trovato un uomo definitivo! io sto con mio zio perche' da solo non sa stare al mondo, lo hanno viziato tanto fino da bimbo, cosi si ritrova che e' un inutile senza un amico e senza famiglia sua, a 53 anni.. e mo' pure senza patente per via dell'alcool, cosi io gli dovrei pure fare da autista quando deve muoversi.. e fino a che mi dava lavoro era ok, ma adesso che e' finita la stagione estiva, preferisco allontanarmi dalla famiglia e dai problemi che comporta.. problemi che si creano soli.. perche' se fossero cose importanti darei il sangue, ma per le stronzate, ho gia' i miei cazzi, grazie! detto questo, nemmeno so piu' cosa volevo dire all'inizio, ma penso sia piu' un flusso di pensieri tipo scrittura zen.. dove scrivi senza pensare a cio' che stai scrivendo e a come tu lo stia facendo.. non sto bene.. me lo dicono e a volte me lo dico pure da solo, ok.. ma io mi sento una cazzo di meraviglia dal punto di vista morale!! ammetto che a volte riuscite a convincermi quasi di aver sbagliato strada, ma solo quei giorni in cui sono triste di mio.. poi basta una giornata di sole o una parola di un amico.. e subito mi inculo a tutti one more time! ahahaha io ci provo ad essere sempre positivo.. io vorrei essere un raggio di sole che scalda la gente che mi incrocia per strada.. vorrei.. ma la vita me lo sta mettendo sempre piu' difficile.. io cerchero' di aiutarmi di piu'.. ma da solo e' dura..

Nessun commento: