sabato 9 gennaio 2010

grande fratello? no, chiavari.

Chiavari (Genova), 15 dic. - Sono 168 le telecamere di videosorveglianza installate dall'amministrazione comunale per la sicurezza dei cittadini: si e' conclusa la gara d'appalto per il secondo lotto di lavori aggiudicato alla Plantronic di Novate Milanese. La spesa per le 62 telecamere che si andranno ad installare per il secondo lotto e' di 250mila euro; queste ultime aggiunte alle precedenti gia' installate dall'amministrazione del sindaco Vittorio Agostino fara' raggiungere il "record" fra le cittadine del Tigullio delle telecamere installate per la videosorveglianza. (AGI)


questa è la situazione: mentre i comuni di mezza italia dichiarano fallimento e quelli dell'altra metà navigano comunque con la merda al collo, resiste un'oasi di benessere ed opulenza che, alla faccia del resto del paese, spende e spande nel superfluo ed oltre: chiavari.


oh, mia chiavari borghese, ricca di banche, ricca di ricchi.. di ricchi che fanno la vita dei pezzenti e poi scopri che hanno capitali ed immobili un po' ovunque.. piccoli briatore, ma con le pezze al culo. chiavari super-sorvegliata, cui l'attuale situazione di controllo del territorio non è sufficiente. chiavari che, sola, può vantare oltre la videosorveglianza, anche l'audiosorveglianza.. eh già.. a chiavari anche le telecamere hanno orecchie! e da qualche parte, sito in oscuro e remoto antro, vive un urbano di mille bracci e mille orecchi dotato, che tutto vede, tutto ascolta, tutto controlla.. angelo custode che veglia sulla ligure cittadina, a contrasto delle famigerate violenza e malavita che attanagliano noi poveri abitanti. sia lode al signore per averci fatto dono di tal dotato urbano, che tutto vede, tutto ascolta, tutto controlla..

Nessun commento: