sabato 6 giugno 2009

forse non tutti sanno che..

che all'interno della tenuta di arcore vi sia il mausoleo di famiglia del nostro amato premier, è cosa risaputa. quello che pochi sanno, però, è che esistono particolari oscuri, legati a ciò che succederebbe all'interno di tale mausoleo: secondo fonti attendibili (tra cui impiegati e dirigenti comunali) il consumo di energia elettrica dell'abusivo "templio" funerario di casa berlusconi, sarebbe sproporzionato rispetto a quella che dovrebbe essere la norma. le esagerate bollette, relative ai consumi di kilowatt del mausoleo, farebbero pensare ad eventuali anomale attività, quali ad esempio l'impiego di apparecchiature mediche per la crio-conservazione dei corpi umani. altra ipotesi potrebbe essere un'installazione sotterranea tipo bunker, che fungerebbe da centro di controllo in caso di possibile emergenza, come furono a suo tempo i rifugi segreti di stalin, churchill o roosvelt, durante la seconda guerra mondiale. ma queste sono solamente improbabili ipotesi, frutto di fantasia dei teorici del complotto.. o forse no?! a voi le conclusioni..

vi siete mai chiesti perchè, nell'estate di qualche anno fà, il nostro stimatissimo capo del governo si mostrò alla nazione indossante una candida e quanto mai modaiola bandana? le immagini del bizzarro look di berlusconi fecero il giro di mezzo mondo, portando i più a concludere si trattasse di mero cattivo gusto in fatto di abbigliamento. ma la soluzione del giallo andava ricercata un pochino più a fondo.. infatti, a quel tempo, il cavaliere si era da poco sottoposto ad una delle tante operazioni di ri-infoltimento del capello. questo genere di intervento provoca evidente arrossamento della zona trattata, arrossamento che può durare più o meno tempo, a seconda della sensibilità cutanea e dell'invasività dell'innesto. perciò, sfoggiando la bianca bandana in stagione estiva, abbinata a candide e leggere vesti, riuscì a camuffare (almeno in parte) l'effetto collaterale dell'operazione subita, limitando il più possibile il danno di immagine che ne sarebbe consaguito. meglio passare per cafone modaiolo che per glabro vanesio! 

Nessun commento: