giovedì 21 maggio 2009

infame complotto

tale sallusti, giusto ieri, teorizzava una segreta alleanza tra obama e gorbachev.. e chi poteva mai essere la vittima di questi loschi maneggi? indovinato. proprio lui, il nostro buon presidente! infatti, secondo l'illustre giornalista di cui sopra, barack e gorbachev starebbero costituendo un'asse di collaborazione per erigere un muro che vada ad ostacolare la sincera amicizia nata tra berlusconi e l'attuale presidente russo putin (avete presente putin, vero? quello che era a capo dell'fsb, quello che quando un giornalista lo critica rimane vittima di qualche fatale incidente.. avete presente??). la prima domanda che mi passa per la testa sarebbe: ma perchè mai? ce lo vedete obama che perde il sonno assieme a mikahil, per escogitare strategie anti-nano da attuare il giorno seguente?? su putin potrei anche capire: lui si che è un soggetto potenzialmente pericoloso! servizi segreti, omicidi su commissione.. litvinienko.. quello è putin. ma berlusconi? si, ok, ha alcuni mafiosetti che gli girano per casa, truffa quà e ruba là, ma non è certo a livello del compagno vladimir! lo stimato sallusti s'è preso l'aspirina con la coca-cola, per come la vedo io..

Nessun commento: