martedì 20 gennaio 2009

l'odissea ed il cattivo gusto


è un'odissea. vorrei poter dire "è stata" un'odissea, perchè vorrebbe dire che è finita.. invece no. sembrava che con la sentenza della cassazione si fosse giunti alla conclusione, ma nel paese dell'illegale, chi tiene ancora in considerazione una sentenza? la battaglia degli englaro (per il diritto di interrompere l'accanimento della medicina moderna sul corpo della propria figlia, in coma vegetativo ed irreversibile) pare essere scivolata in un vortice, un circolo vizioso di ministri incompetenti e di cliniche benpensanti. così resta che eluana è sempre immobile nel suo letto mentre questo squallido teatrino continua ad imperversare. e poi, vuoi mettere l'interesse dei media?! se lasciamo andare l'anima di eluana, poi, dovremmo trovare un'altra tragedia familiare da sbattere in viso al popolo, magari all'ora di cena, così c'è qualcosa di cui parlare a tavola! riporto un brano da "rainews24":

"Non sono tipo da farsi intimidire. Assurdo che questo atto sia stato attratto in una dimensione penale. Questa si' che e' un'intimidazione". Questa la replica del ministro del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali, Maurizio Sacconi che ha commentato da Londra la sua condizione di indagato per violenza privata dalla procura di Roma in seguito alla denuncia dei radicali sull'atto di indirizzo collegato al caso di Eluana Englaro.
Il responsabile del Welfare, a Londra per un incontro con il suo omologo britannico, ha spiegato nel corso di un incontro con la stampa italiana: "E' stato un atto di governo doveroso, di indirizzo al servizio sanitario nazionale affinche' avesse comportamenti omogenei sul dovere di alimentazione ed idratazione delle persone in disabili, in ossequio alla legislazione italiana e alle carte dell'Onu".
"Si e' trattato - ha proseguito Sacconi - di un atto responsabilmente assunto. Ho sempre detto che Ponzio Pilato non fu un buon esempio di governo. Tutte le posizioni, in una materia cosi' delicata, vanno rispettate. Ma e' assurdo che un atto del genere sia stato attratto in una dimensione penale."

sacconi non è tipo da farsi intimidire, capito?| si è trattato di un atto di governo doveroso, mica cazzi! questo è il governo del cattivo gusto, dei buffoni, delle fighe, dei favori, del controllo. questo è il governo ad immagine e somiglianza del suo creatore. questo è il governo della sodomia.. perchè magari a mandare avanti il paese non sono poi così bravi, ma a mettercelo nel culo non li batte nessuno!

stasera, prima di coricarmi, dirò una preghierina, come da bambino, anche se ormai le illusioni sono state dissipate e non credo più negli dei o nei miracoli.. dirò una preghierina affinchè l'angoscia della famiglia di eluana abbia fine, e così quella di migliaia di altre famiglie.. eluana ci ha lasciati, per quanto sia triste bisogna farsene una ragione. ora spetta a noi lasciare andare lei, magari in un angolo di cielo meno caotico e triste, dove la cattiveria e l'ignoranza della gente non possa più raggiungerla. un abbraccio ai famigliari.. per quel che conta.. io prego per voi.

Nessun commento: